Uomo morto colpito da fulmine

E' morto per una scarica di un fulmine l'uomo di 49 anni, di Livinallongo del Col di Lana, trovato stamane dopo che erano scattate le ricerche, ieri, perché non aveva fatto più rientro a casa. L'uomo era uscito dalla sua abitazione diretto a Montagna di Andraz per vedere gli animali, senza più dare notizie di sé. Non trovando la sua macchina parcheggiata, il fratello si è preoccupato ed ha lanciato l'allarme al Soccorso alpino di Livinallongo. Una volta individuata l'auto, in località Costa Vegla, le squadre si sono portate sul posto. Poco dopo una familiare, che stava aiutando a cercarlo e conosceva i posti da lui frequentati, lo ha ritrovato senza vita in un bosco poco distante dalla sua macchina. Un elicottero del Suem di Pieve di Cadore è atterrato sulla zona e il medico ha potuto solamente constatare il decesso dell'uomo. Il corpo è stato recuperato con un verricello e trasportato fino ad Andraz. Presenti anche agenti del Sagf, Vigili del fuoco, carabinieri.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Polcenigo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...